Serata presentazione “Il Racconto di Natale” – Saluto del presidente

Buonasera. Benvenuti e grazie perché ci siete per aver risposto all’invito del Centro Famiglia attraverso il Concorso “Il racconto di Natale”.

Il Centro Famiglia “Crescere Insieme” è uno spazio di promozione della famiglia e dei suoi valori, dove i genitori maturano esperienza di vita e di comportamento.
Questo Centro Famiglia è presente da oltre 15 anni nel nostro territorio grazie ad una Rete di attori che hanno costruito Relazioni e hanno fatto sinergia.

  1. L’Associazione Santa Maria Maddalena con i suoi soci e i volontari che mettono a disposizione il loro tempo e la loro professionalità gratuitamente;
  2. Il Comune di Chieti che attraverso il Piano di Zona sostiene il Centro che eroga servizi in favore delle famiglie;
  3. L’Azienda Multiservizi “Chieti Solidale” attraverso la convenzione con l’Associazione S.M. Maddalena;
  4. I professionisti (3 mediatrici familiari e 3 psicologhe) che operano nel Centro Famiglia con competenza e passione;
  5. Le Famiglie come le vostre che esprimono bisogni e condividono esperienze di crescita (in famiglia e nella società).

Tutto questo è una RETE, una SINERGIA di RISORSE.

Copertina RaccoltaQuest’anno con il “Racconto di Natale” abbiamo voluto sollecitare la partecipazione di tutti percjè, attraverso racconti, filastrocche e poesie, si rendesse animata l’atmosfera del Natale con i vissuti della nostra città, del nostro paese.
E’ nato così:

  1. L’attesa: “Che ne faranno della mia storia?”;
  2. La curiosità: “Chissà cosa hanno scritto gli altri?”;
  3. La relazione: “Io leggo la tua storia e tu leggi la mia storia” (nel bando di concorso si diceva che tutti gli scritti sarebbero stati pubblicati);
  4. La scoperta dei legami che ogni storia contiene.

Queste storie costituiscono anche la memoria di una comunità. Cosa importantissima, perché si garantisce così una continuità storica, di conoscenza del proprio patrimonio culturale, di tradizioni e di valori. Perché questo patrimonio vada oltre il Natale 2014 (non si fermi qui) e continui a vivere nelle città e paesi che abitiamo, abbiamo pensato di farlo viaggiare con questa raccolta “Il racconto di Natale” che contiene tutti i vostri scritti. Anche voi, ora, fate parte della nostra RETE DI RISORSE.
Perciò grazie a tutti voi per quanto avete donato; ogni vostro dono (racconto, poesia, filastrocca) è diventato parte di un album cittadino.

Dino Di Ruscio

 

 

I commenti sono chiusi.